Home Edizione 2017 Dèi d’Acqua

Dèi d’Acqua

DÈI D’ACQUA

La mostra avrà luogo alla galleria
in Via del Battistero, 38
e sarà inaugurata domenica 2 Aprile alle ore 17:30
“Una volta ero divino, come lo eri tu. Con un animo puro, pieno di curiosità e di una forte volontà. Ma la mia volontà raramente è stata presa in considerazione; nonostante la mia rabbia, le mie lacrime e le mie grida. Mi è stato, invece, insegnato che cosa era giusto e che cosa sbagliato. E, proprio come te, sono diventato una vittima dell’ambiente in cui vivo; umano come tutti gli altri, in cerca della mia volontà.”
Joakim Bernardo nasce nel 1996 a Firenze, e vive tra la Svezia e l’Italia. Sin da giovanissimo si esprime attraverso diverse forme d’arte: dalla musica a vari medium visivi. Attualmente lavora come fotografo e video-maker.
Joakim Bernardo, giovane fotografo, si aggira nel mondo alla scoperta dell’uomo con lo stupore della “prima volta”. La camera fotografica, oggi digitale, si piega alla sua meraviglia fissando sembianze provvisorie, reportage di espressioni e movimenti destinati a risolversi altrimenti che noi non possiamo conoscere se non con l’immaginazione; far lavorare la fantasia individuale è una peculiarità dell’arte, che non satura lo spazio dello sguardo spirituale. Si potrebbe dire che Bernardo si mette nei panni sia del visionario, sia dell’identificatore della realtà oggettiva, sensuale.

Paolo Baratella per Joakim Bernardo