Home News Un grande set a cielo aperto per l’omaggio a Blade Runner di...

Un grande set a cielo aperto per l’omaggio a Blade Runner di Effetto Cinema Notte

1053
0
SHARE
Locandina di Effetto Cinema Notte 2019 - Blade Runner

Cinema news

Quattro aree divise per generi cinematografici trasformano la città in un grande “set cinematografico a cielo a aperto”

Sabato 20 aprile a partire dalle 19, centro storico di Lucca. La macchina cifrante “Enigma”, che veniva utilizzata dai tedeschi nella Seconda Guerra mondiale, al centro del film “The Imitation Game”, sarà esposta in Palazzo Sani

Sabato 20 aprile a partire dalle 19.00 protagonista del Lucca Film Festival e Europa Cinema, sarà “Effetto Cinema Notte” – format originale e unico curato da Cristina Puccinelli e Stefano Giuntini – che trasformerà il centro storico di Lucca in un grande set performante a cielo aperto, grazie alla sinergia con 28 esercizi pubblici e 21 compagnie teatrali e di danza del territorio.

Il centro storico della città sarà diviso in quattro aree, corrispondenti generi cinematografici diversi: Fun, Future, Italy e Series. A queste si aggiunge l’evento principale (Main Event) dedicato a Blade Runner e l’apertura straordinaria fino a mezzanotte (a ingresso gratuito) delle mostre su Kubrick e Fratelli Taviani a Palazzo Ducale.

Effetto Cinema Notte è organizzata grazie al sostegno della Fondazione Banca del Monte di Lucca. La sezione è una dei reparti performative del Lucca Film Festival e Europa Cinema che si terrà fino al 21 aprile tra Lucca e Viareggio, uno degli eventi di punta della Fondazione Cassa di Risparmi o di Lucca.

Main Event

Effetto Cinema Notte omaggerà Blade Runner con un evento unico e performativo dal titolo Tears in rain per celebrare la presenza di Rutger Hauer al festival e il film cult del 1982 di Ridley Scott, ambientato a Los Angeles proprio nel 2019. L’evento si terrà il 20 aprile in piazza San Michele sotto il loggiato di Palazzo Pretorio (dalle ore 19:00 alle 02:00). Tra gli eventi performativi alle 22 il live di Federico De Robertis (musicista e compositore delle musiche dei film di Gabriele Salvatores). L’attore presenzierà a questa manifestazione che mira a ricreare l’atmosfera futuristica del film grazie a un’ambientazione animata da figuranti in costumi cyberpunk e dalla colonna sonora di Vangelis musicata dal vivo. “Nel futuro immaginato da Philip Dick – spiegano Stefano Giuntini e Cristina Puccinelli, direttori artistici degli eventi del festival e ideatori della sezione Effetto Cinema Notte – la storia del film ‘Blade Runner’ è ambientata in un 2019 straordinariamente simile al nostro, quindi l’idea è di celebrare l’anno di Blade Runner”.

“L’obiettivo perseguito – ha spiegato la scenografa Beatrice Manigrasso – nella direzione artistica e nella realizzazione del main event è stato quello di creare una connessione con la memoria di un film senza tempo come Blande Runner e la location scelta, Palazzo Pretorio, decidendo di porsi come primo vincolo di permettere al pubblico di immedesimarsi e sognare. Per non realizzare una scenografia che non solo richiamasse la realtà distopica e alienante del film ma al tempo stesso creare una sinergia con l’apparato rinascimentale di Palazzo Pretorio, diventando contenitore e parte integrante della scena, ci ha portati a studiare materiali della nostra era: gli anni 2000 il futuro, arrivando a utilizzare materiali di riciclo e la classica macchineria teatrale cinematografica, infine caricando il tutto con una contrastante e marcante valente emotiva, impiegando i colori e le luci del film del maestro Ridley Scott”. “Lo speech di Rutger Hauer e le musiche di Vangelis interpretate da De Robertis e gli Infedeli si uniranno e si muoveranno con l’intera scena per riuscire a ribaltare il pubblico in questa realtà, ma non solo per rendere lo show attivo verranno introdotti figuranti e performer acrobati permettendo di interagire e integrarsi con il pubblico la location il film e l’invitato, sperando di rendere il main event un’esperienza a 360°”.

Aree Geografiche divise per generi cinematografici

Area Fun

Celebra la parte più positiva dell’intrattenimento cinematografico, a cavallo fra tutti i colori della commedia (“Colazione da Tiffany”, “Pretty Woman”, “Il grande Lebowski”), le contaminazioni fantastiche (“Avengers”, “Mary Poppins”, “Ghostbusters”, “Men in black”, “Hotel Transilvania”), quelle western (“Django Unchained”) e il musical (“The greatest showman”).

Area Italy

È il piccolo cuore tricolore dell’edizione 2019, nel centro esatto della città e dell’evento. Racchiude in sé le due anime del nostro cinema: commedia (“Il Ciclone” con le ballerine di “flamengo” a ricordare le prime scene del film) e dramma (“La leggenda del pianista sull’oceano”), per non dimenticare il “made in Italy”.

Area Series

In linea con i nuovi trend dell’intrattenimento, questa grande area è dedicata per la prima volta nella storia di Effetto Cinema Notte alle serie televisive, ormai estensione del cinema attraverso il lavoro dei migliori sceneggiatori, registi e attori presi direttamente dal mondo dei film. Si passa dai grandi successi degli ultimi anni (“La casa di carta”, “Narcos”, “Orange is the new black”, “The walking dead”), a cult generazionali (“Sex and the city”), al filone storico (“Vikings”), fino alle glorie del passato (“Happy Days”) per soddisfare tutti i gusti del pubblico.

Area Future

Tre film che immaginano tre diversi tipi di futuro per il mondo: le wastelands post apocalittiche di “Mad Max Fury Road”, la distopia di un mondo dove i libri sono diventati fuorilegge e ridotti in cenere di “Farenheit 451” e i mondi virtuali di “Matrix”. L’area Future fa da cornice al Main Event 2019, dal titolo “Tears in rain – Tribute to Blade Runner 2019 with Rutger Hauer”.

Special Event – “The Imitation Game”

Co-produzione fra Lucca Film Festival e Europa Cinema, Confcommercio Lucca, Versilia e Massa Carrara, Associazione “Don Franco Baroni”, Amnesty International Gruppo 201 Lucca, Ari-Associazione radioamatori italiani, Associazione LuccAut e Associazione “Rover Joe” di Fidenza (Parma). Il tema di questa edizione, che si svolgerà all’interno del contenitore di Effetto Cinema Notte sarà il film “The Imitation Game” (2014, di Morten Tyldum): dal ricordo storico dell’inizio della Seconda Guerra Mondiale (80 anni fa), alla matematica, alla scienza, alla tecnica senza dimenticare un messaggio contro la discriminazione di cui fu vittima il protagonista della vicenda narrata, Alan Turing, morto suicida a soli 41 anni a causa delle persecuzioni dovute alla sua omosessualità. Nella location di Palazzo Sani (via Fillungo, 121) sarà esposta e illustrata la macchina cifrante “Enigma”, che veniva utilizzata dai tedeschi nella Seconda Guerra mondiale, ed è al centro delle vicende narrate nel film.

Mostre

L’anima più colta di Effetto Cinema Notte: le nostre mostre – entrambe a palazzo Ducale (fra l’Area Fun e il Main Event) – che la sera del 20 aprile rimarranno aperte straordinariamente fino a mezzanotte, a ingresso gratuito. Sono “Andrea Gnocchi – Kubrick, fra cinema e cultura” – un tributo a uno dei più grandi maestri del cinema di tutti i tempi a cura del critico cinematografico Riccardo Ferrucci e allestita nella Sala Staffieri – e “Omaggio a Paolo e Vittorio Taviani, viaggio da San Miniato a Lucca”, a cura di Riccardo Ferrucci e Alessandro Romanini, visitabile nella Galleria Ammannati.

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, presieduto da Nicola Borrelli, è tra gli eventi di punta delle manifestazioni organizzate e sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Banca Generali Private e Banca Pictet sono i Main Sponsor della manifestazione e le mostre sono prodotte con il sostegno di Societe Generale. Il festival si avvale inoltre del supporto di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar S.p.A, ICare, Martinelli Luce, Wella, Lions Club Lucca Le Mura, Luccaorganizza, Il Ciocco S.p.A, Cantina Campo alle Comete, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana, Fondazione Sistema Toscana, Comune di Lucca, Comune di Viareggio della collaborazione e co produzione di Provincia di Lucca, Robert F. Kennedy Human Rights Italia, Teatro del Giglio di Lucca, Fondazione Giacomo Puccini e Puccini Museum – Casa Natale, Fondazione Carlo Ludovico Ragghianti, Fondazione UIBI, Università degli Studi di Firenze, Accademia di Belle Arti di Carrara, CNA Cinema e Audiovisivo Toscana, Istituto Luigi Boccherini e Liceo Artistico Musicale e Coreutico Augusto Passaglia. Si ringraziano anche Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA), Lucca Comics & Games, la Direzione Regionale di Trenitalia, Unicoop Firenze, Confcommercio delle Province di Lucca e Massa Carrara, il Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa e Photolux Festival per la collaborazione.

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema è un evento a cadenza annuale di celebrazione e diffusione della cultura cinematografica. Attraverso proiezioni, mostre, convegni e concerti – spaziando dal cinema sperimentale al mainstream – il festival riesce a coinvolgere ogni anno un pubblico sempre più ampio. Nel corso delle edizioni il Festival è riuscito a distinguersi tra i tanti mediante programmazioni audaci, ma al contempo attentamente studiate; è stato capace di omaggiare personalità affermate del mondo del cinema, di riscoprirne altre e “scommettere” su di nuove. A coronare il tutto contribuiscono le belle cornici di Lucca e Viareggio, città in cui il festival si è ormai imposto diventando un appuntamento atteso ed imperdibile in Italia e in Europa.

Lucca Film Festival e Europa Cinema
segreteria@luccafilmfestival.it | www.luccafilmfestival.it.

Ufficio Stampa Lucca Film Festival e Europa Cinema:
PS Comunicazione di Antonio Pirozzi (339 5238132) e Martina Angeli; www.pscomunicazione.it.

Ufficio stampa mostre: Davis & Co. Lea Codognato e Caterina Briganti; 055/2347273; info@davisandco.it | www.davisandco.it.

Comunicazione e Relazioni esterne Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca:
Marcello Petrozziello e Andrea Salani (0583 472627 ; 340 6550425); comunicazione@fondazionecarilucca.it.