Cinema: Temple, premio alla carriera a Lucca Film Festival

Facebook
WhatsApp
Twitter

Lucca, 3 aprile – “Erano anni, quelli del punk, in cui potevi davvero decidere di creare qualcosa dal nulla e battersi per cambiare le cose mentre oggi ciò sembra impossibile ma basterebbe riunirsi, creare e lottare insieme per vedere un cambiamento”. Così il regista britannico Julien Temple, star internazionale del cinema, oggi a Lucca per ritirare questa sera al cinema Centrale il premio alla carriera dell’edizione 2017 del Lucca Film Festival e Europa Cinema. “Sono oltre 40 anni – ha spiegato il regista britannico – che aspettiamo nuovamente un movimento come il punk”. “Però – ha spiegato il regista – siamo nell’epoca del digitale che rende più semplice assorbire tutto quello che è controcultura”. Temple a Lucca oggi ha inaugurato la mostra PunkDadaSituation sul rapporto tra musica e cinema e ha presentato in anteprima nazionale “The Origin of the Species – Keith Richards”. Al regista il festival dedica una retrospettiva completa dei suoi film.

Lucca Film Festival e Europa Cinema

segreteria@luccafilmfestival.itwww.luccafilmfestival.it

 

Ufficio Stampa Lucca Film Festival e Europa Cinema:

PS Comunicazione di Antonio Pirozzi (339/5238132); www.pscomunicazione.it

 

Ufficio stampa mostre:

Davis & Francheschini: info@davisefranceschini.it; Lea Codognato/Caterina Briganti

tel. + 39 055/2347273www.davisefranceschini.it

 

Comunicazione e Relazioni esterne Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca:

Marcello Petrozziello (0583 472627; 340 6550425); comunicazione@fondazionecarilucca.it