Schede film

HUKKLE

Ungheria, 2003, col, 78′

Con Ferenc Bandi, Józsefné Rácz, Ferenc Nagy, Szimonetta Koncz, Edit Nagy

La vita di una comunità rurale ungherese sembra scorrere tediosamente nella quotidiana routine, ma qualcosa sta agendo per sovvertire il normale ordine delle cose…

The life of an Hungarian rural community seems to tediously flow through the daily routine, but something is acting to subvert the normal order of things …

 

TAXIDERMIA

Ungheria, 2006, col, 91′

Con Csaba Czene, Gergely Trócsányi, Marc Bishoff, István Gyuricza, Piroska Molnár

La vita di una famiglia bizzarra, narrata attraverso 3 generazioni: il nonno erotomane, il figlio campione mancato di ‘abbuffata veloce’ e il nipote, di professione tassidermista. Storie che fluiscono e si intrecciano con un denominatore comune: il corpo umano e i suoi umori, le sue secrezioni, le sue caratteristiche.

The life of a bizarre family narrated through three generations: the sec maniac grandfather, the son – failed champion of “fast binge”- and the nephew, a professional taxidermist. Stories that flow and interweave together with a common denominator: the human body and its mood, its secretions, its characteristics.

 

I’M NOT YOUR FRIEND

Ungheria, 2009, col, 100′

Con Csaba Czene, Kata Farkas, Csaba Gosztonyi, Corbisier Kim

Intrecci relazionali nella Budapest contemporanea, sotto il segno di un cinismo di fondo, e narrati attraverso un linguaggio che fa dell’improvvisazione (attoriale e di sceneggiatura) la sua costante fondamentale.

Different relationship in the contemporary Budapest, under the sign of an underlying cynicism and narrated through a language that makes of the use of the improvisation (of the actors and of the screenplay) its fundamental constant.

 

Torna su