Home News L’attualità di Taranto in una serie e la torrida Sardegna in un...

L’attualità di Taranto in una serie e la torrida Sardegna in un film nei soggetti vincenti del corso alta formazione “Scrivere cinema”

243
0
SHARE
La selezione dei vincitori del concorso

Comunicato stampa

È terminato il corso di alta formazione sulla scrittura cinematografica a Lucca che ha visto due vincitori che saranno premiati durante il Lucca Film Festival e Europa Cinema dal 13 al 21 aprile

“Sempre di più Lucca – ha detto l’attrice e regista Cristina Puccinelli – si afferma come cittadella del cinema”

Il lungometraggio “Carasau Rock” di Valerio Burli, ambientato nella torrida Sardegna e la serie tv dal titolo “L.A.F. Love a Family” di Donato Semeraro, adattata a Taranto, la città che ospita una delle più grandi acciaierie del mondo, sono i due soggetti vincitori di “Scrivere cinema”, il corso gratuito di alta formazione che si è tenuto a Lucca da ottobre a novembre 2018 con sceneggiatori, registi e produttori.

Il corso è stato realizzato con il sostegno di MiBAC e di SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”, organizzato dal Lucca Film Festival e Europa Cinema, con la partnership della Scuola IMT Alti Studi di Lucca, ideato dalla regista e attrice Cristina Puccinelli. “Lucca – ha detto Puccinelli – sempre di più si afferma come cittadella del cinema e protagonista di alta formazione”.

I vincitori (due giovani autori, il corso era per under 35 provenienti da tutta Italia) saranno premiati a Lucca durante una serata di gala del Lucca Film Festival e Europa Cinema il 14 aprile “con un’opera – hanno spiegato gli organizzatori – del pittore lucchese Marco Saviozzi, che da sempre viene ispirato dal mondo del cinema e spesso lo ritrae nelle sue opere”.

Il corso che si avvale della collaborazione dell’IMT Scuola Alti Studi si è svolto nei mesi di ottobre e novembre 2018. I ragazzi selezionati da tutta Italia hanno affrontato un percorso di 4 settimane intensive guidati da tutor specializzati “che li hanno condotti lungo un percorso di formazione nel mondo del lungometraggio, del documentario e della serialità, per aiutarli a sviluppare il loro soggetto”.

Gli insegnanti che li hanno seguiti sono stati Massimo Gaudioso, uno degli sceneggiatori più importanti italiani, autore con Matteo Garrone di Dogman; Andrea Jublin, candidato agli Oscar con un cortometraggio; Agostino Ferrente, documentarista in concorso a Berlino quest’anno; Cosimo Calamini, sceneggiatore e documentarista; Tommaso Arrighi, produttore; Gino Ventriglia, sceneggiatore, editor e produttore; Leonardo Rizzi, sceneggiatore ed editor e Emiliano Ricciardi, professore in Psicobiologia e Psicologia Fisiologica. I soggetti dei ragazzi sono stati poi giudicati da una giuria formata da esponenti dell’IMT Alti Studi Lucca, Master M.A.I., Centro Nazionale Del Cortometraggio e Short Film Market, Festival dei Popoli, Magna Grecia Film Festival, Ischia Film Festival, Ortigia Film Festival, Inventa un Film.

Concorso Scrivere cinema 2019 - Lucca film festival - Europa cinema

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, presieduto da Nicola Borrelli, è tra gli eventi di punta delle manifestazioni organizzate e sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Banca Generali Private e Banca Pictet sono i Main Sponsor della manifestazione e le mostre sono prodotte con il sostegno di Societe Generale. Il festival si avvale inoltre del supporto di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar S.p.A, ICare, Martinelli Luce, Wella, Lions Club Lucca Le Mura, Luccaorganizza, Il Ciocco S.p.A, Cantina Campo alle Comete, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana, Fondazione Sistema Toscana, Comune di Lucca, Comune di Viareggio della collaborazione e co produzione di Provincia di Lucca, Robert F. Kennedy Human Rights Italia, Teatro del Giglio di Lucca, Fondazione Giacomo Puccini e Puccini Museum – Casa Natale, Fondazione Carlo Ludovico Ragghianti, Fondazione UIBI, Università degli Studi di Firenze, Accademia di Belle Arti di Carrara, CNA Cinema e Audiovisivo Toscana, Istituto Luigi Boccherini e Liceo Artistico Musicale e Coreutico Augusto Passaglia. Si ringraziano anche Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA), Lucca Comics & Games, la Direzione Regionale di Trenitalia, Unicoop Firenze, Confcommercio delle Province di Lucca e Massa Carrara, il Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa e Photolux Festival per la collaborazione.

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema è un evento a cadenza annuale di celebrazione e diffusione della cultura cinematografica. Attraverso proiezioni, mostre, convegni e concerti – spaziando dal cinema sperimentale al mainstream – il festival riesce a coinvolgere ogni anno un pubblico sempre più ampio. Nel corso delle edizioni il Festival è riuscito a distinguersi tra i tanti mediante programmazioni audaci, ma al contempo attentamente studiate; è stato capace di omaggiare personalità affermate del mondo del cinema, di riscoprirne altre e “scommettere” su di nuove. A coronare il tutto contribuiscono le belle cornici di Lucca e Viareggio, città in cui il festival si è ormai imposto diventando un appuntamento atteso ed imperdibile in Italia e in Europa.

Lucca Film Festival e Europa Cinema
segreteria@luccafilmfestival.it | www.luccafilmfestival.it.

Ufficio Stampa Lucca Film Festival e Europa Cinema:
PS Comunicazione Antonio Pirozzi (339 5238132) e Martina Angeli; www.pscomunicazione.it.