Il pauroso salario dello stregone Friedkin

Il motivo per cui il remake di Il salario della paura  (Vite vendute, 1953) di Henri-Georges Clouzot, ha questo titolo, è da ricercare nel percorso artistico di William Friedkin. Il grande  regista statunitense che quattro anni prima aveva  diretto The Exorcist (L’esorcista) ripropone  il tema della possessione, che continua anche in questo cult maledetto  a contagiare i personaggi …

Il pauroso salario dello stregone Friedkin Leggi altro »