Alexander e Oliver Stone’s War Zone

Facebook
WhatsApp
Twitter
Ritratto fotografico di Oliver Stone

Oliver Stone – regista e sceneggiatore tre volte premio oscar – sarà a Lucca il 6 aprile per una conferenza stampa e la sera successiva al cinema Astra per incontrare il pubblico in una serata di gala nella quale introdurrà la proiezione di Alexander (Kolossal del 2004, scelto proprio da lui ). L’8 Aprile, infine, alle ore 10 presso il Teatro del Giglio si terrà una conversazione con il pubblico.

Alexander

Colin Farrell, Anthony Hopkins, Angelina Jolie, Jared Leto,  Val Kilmer e Jonathan Rhys Meyers sono il cast d’eccezione del gigantesco affresco storico diretto da Oliver Stone, nel segno di grandi registi come David Lean. Alexander è la messa in scena dell’infanzia del giovane conquistatore sotto l’ala di Olimpia (Angelina Jolie) e di diverse leggendarie battaglie nelle quali l’esercito macedone, comandato dal ventenne Alessandro (Colin Farrell), finì per conquistare la quasi totalità del mondo conosciuto all’epoca. Le conquiste in Egitto, le battaglie con i Persiani, la Babilonia, l’Afghanistan e  addirittura anche in India, fino alla prematura morte del sovrano a 32 anni. Oliver Stone è riuscito a girare un meraviglioso documento storico, un sontuoso film di guerra e una precisa e affascinane biografia sul più intelligente comandante della storia dell’umanità.

Oliver Stone’s War Zone

Ritorna uno degli eventi più caratteristici del Lucca Film Festival e Europa Cinema: Effetto Cinema Notte.

Dopo aver dedicato la precedente edizione al cinema del grande George Romero e ai suoi celebri zombie, nella nuova edizione sarà la volta di Oliver Stone e delle sue pellicole belliche, come Nato il 4 Luglio, Platoon e Alexander.

Grazie alla collaborazione con il Liceo Artistico Musicale e Coreutico A. Passaglia saranno organizzati diversi eventi, volti a trasformare la città in un gigantesco set cinematografico, animato da performer e scenografi. Le aree coinvolte sabato 8 aprile, nel centro storico di Lucca, sono cinque: Cult Movie (area sud); Command & Conquer (Piazza San Giusto); Music (Piazza San Michele e zone limitrofe); 80’s (direttiva centrale) e Fairytales (zona est, piazza San Francesco) e coinvolgeranno ben 42 locali, mentre Piazza Del Giglio, nel centro di Lucca, ospiterà il main event: Oliver’s stone War Zone.

Dalle 19 la piazza si animerà grazie al gruppo storico in costume “Simmachìa Ellenon – Alleanza degli Ellenici”, i quali porteranno in scena diverse performance ispirate alle manovre militari di Alessandro Magno. La cantautrice Emma Norton, infine, suonerà (in due concerti, il primo alle 23.30 e il secondo alle 00.30) un medley di canzoni dalle colonne sonore delle pellicole di riferimento, che verrano proiettate in “sincro” sulla facciata del Teatro del Giglio.

Inoltre, grazie alla retrospettiva completa che sarà dedicata al regista, sarà possibile vedere e rivedere tutte le grandi opere che hanno reso Oliver Stone uno dei più importanti registi della storia del cinema. Da Platoon a JFK, da Wall-street  a Ogni Maledetta Domenica, fino ai più recenti lavori come lo stesso Alexander e Snowden.